La carbonara blog

In che modo l'epidemia di Coronavirus ha influito sulla velocità di Internet

Se hai lavorato da casa durante la pandemia di coronavirus Covid-19, probabilmente hai notato uno o due problemi tecnici. Forse il viso del tuo collega si è bloccato durante una riunione di Zoom, o ho visto un video di YouTube che sembrava sgranato del normale. Questi possono sembrare segnali rivelatori del fatto che Internet negli Stati Uniti stia lottando per supportare un aumento sostenuto e senza precedenti dell'uso di milioni di utenti di computer domestici..

La vera storia di ciò che sta accadendo è più complicata di così.. C'è stato un aumento del traffico Internet nelle ultime settimane, parte del quale è dovuto al maggior numero di persone che lavorano da casa. Stava accadendo su scala minore prima della pandemia. Poiché i governi statali e locali hanno imposto chiusure in tutto il paese, le persone ora fanno tutto da casa e la maggior parte è online. Le persone giocano ai videogiochi online; fanno videochiamate; guardano conferenze stampa spaventose; cosa succede se, sicuramente lavorano parte del tempo.

Tutta quella larghezza di banda si somma. Sebbene Internet sia un'invenzione americana, L'America non ha la migliore Internet del mondo. Poiché sempre più persone hanno iniziato a utilizzare Internet più frequentemente durante la pandemia, alcuni sono garantiti (giornalisti tecnologici, Appassionati di Internet e, in misura minore, ingegneri) si sono affrettati a scoprire se la nostra infrastruttura di rete è in grado di gestire un grande picco. Anche il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ha ammesso questa settimana che la sua azienda, che possiede anche Instagram e WhatsApp, estátratando de mantener las luces encendidas”, mentre l'utilizzo delle tue app e piattaforme aumenta vertiginosamente per registrare picchi.

Ma c'è una distinzione tra ciò che accade su Internet nel suo insieme e ciò che accade su piattaforme come Zoom., YouTube e Facebook. Internet stesso è una rete incredibilmente robusta e resiliente, progettata appositamente per gestire picchi di traffico di grandi dimensioni., come quello che stiamo attraversando. Tuttavia, le piattaforme e le applicazioni che rendono utile Internet sono meno testate. Così, La buona notizia è che Internet americano è meglio preparato per questa pandemia di quanto pensi. La cattiva notizia è che Mark Zuckerberg e altri sono preoccupati che le loro piattaforme non saranno in grado di gestirlo..

Buon per te, molti esperti pensano che starai bene. Traffico Internet in aumento Internet in casa sotto tensione. Tre mesi fa, in un giorno lavorativo, Il traffico Internet negli Stati Uniti sembrava una serie di onde. Per collegamenti domestici, vedrai gli emblemi di notte quando milioni di persone si stringono insieme per guardare la tua scelta del servizio di intrattenimento in streaming. Ma dopo che le aziende hanno iniziato a chiedere alle persone di lavorare da casa e le amministrazioni locali hanno emesso ordini di rifugio sul posto nelle ultime settimane, la grandezza di queste onde è aumentata.

También aparecieron nuevos emblemas justo antes de la hora del almuerzo, ya que cada vez más personas usaban sus conexiones domésticas durante el día. En total, della 1 de enero al 22 marzo, el tráfico de Internet aumentó un 18% en Estados Unidos, según datos de la empresa de seguridad y rendimiento de Internet Cloudflare. No es diferente de lo que podría ver durante el Super Bowl, excepto que el tráfico permanece en su punto más alto día tras día. Pero Internet se creó para adaptarse a estos picos de actividad.