La carbonara blog

Quali sono i segni di provare dolore anticipatorio?

Le emozioni che accompagnano la legge in attesa, vale a dire, sintomi di dolore anticipatorio, sono simili a quelli che si verificano dopo una perdita. Ma la differenza più evidente dal dolore dopo la morte è che il tuo umore può variare. Alcuni giorni possono essere molto difficili, altri giorni potresti non essere affatto triste.

Ricorda che tutti soffrono in modo diverso. Sono elencati alcuni sentimenti tipici associati al dolore previsto. Questi sono i seguenti:

Tristezza e lacrime: la tristezza e le lacrime tendono ad aumentare rapidamente e, spesso, quando meno te l'aspetti. Anche piccole cose come uno spot televisivo possono essere promemoria improvvisi e dolorosi che i propri cari stanno morendo..

Paura: i sentimenti di paura sono comuni e includono non solo la paura della morte, ma anche la paura di tutti i cambiamenti associati alla perdita dei propri cari.

Nervosismo e rabbia: tu stesso potresti provare rabbia, Ma affrontare la rabbia di una persona cara morente può anche essere difficile.

Soledad: il familiare del paziente spesso sperimenta un'intensa sensazione di solitudine. A differenza del dolore dopo una perdita, la sensazione che esprimere un dolore anticipato non sia socialmente accettabile può contribuire alla sensazione di solitudine.

Voglia di parlare: una sensazione di solitudine può sfociare nel desiderio di parlare con qualcuno che può capire come ti senti e ascoltare senza giudizio. Se non hai un posto sicuro per esprimere la tua tristezza, queste emozioni possono portare all'isolamento sociale o al torpore emotivo (nessuna emozione può essere provata) per preservare il tuo dolore.

Ansia: quando qualcuno che ami e apprezzi sta morendo, le circostanze sono sempre come vivere in uno stato di grande ansia. Può causare sintomi fisici come ansia, tremori e palpitazioni.

Colpevolezza: Il tempo prima della morte di una persona cara può essere un periodo di grande colpa. Soprattutto se quella persona soffre. Mentre vuoi che la persona amata non soffra, temere il momento in cui accadrà la morte. Potresti provare la colpa di sopravvivere perché la tua vita continuerà anche se non lo fanno.

Intensa ansia per il malato: Potresti essere estremamente preoccupato per i tuoi cari e questa ansia può ruotare attorno a problemi emotivi., fisico o mentale.

Il pensiero della morte: potresti ritrovarti a immaginare come sarebbe se i tuoi cari se ne andassero. O se sei una persona malata, potresti sognare come i tuoi cari continueranno dopo la tua morte. Molte persone si sentono in colpa per questi pensieri, ma sono molto normali e fanno parte dell'accettazione dell'inevitabilità della morte.

Problemi fisici: ci possono essere dolori e dolori come difficoltà a dormire, cambiamenti nei modelli alimentari, problemi di memoria, mal di testa, mal di schiena o dolore al petto.

Uno di questi sintomi può essere presente in qualsiasi momento. E potresti rivivere le stesse sensazioni di shock, domande o disperazione ancora e ancora. Come detto sopra, non esiste un modo giusto o sbagliato di provare tristezza e dolore. Questo processo è unico per tutti.

Trattamento e supporto psicologico per il processo del lutto

Il dolore iniziale è un processo normale durante tutto il dolore. Tuttavia, in alcuni casi, la tristezza può essere così intensa da ostacolare la tua capacità di far fronte. También es bastante común que las personas desarrollen depresión cuando se enfrentan a todas las pérdidas que rodean el duelo.

Può essere difficile distinguere le emozioni del processo di lutto dalla depressione. Se hai difficoltà a farcela, ti consigliamo di cercare l'aiuto di un professionista della salute mentale.