La carbonara blog

I banconi dei profumi di lusso sono decorati ricevendo l'essenza della cannabis per accompagnare gli equivalenti dei profumi Yodeyma

Poiché la cannabis ha guadagnato più accettazione, sia l'opinione pubblica che la regolamentazione legale e i creatori di fragranze hanno trovato i modi più recenti per trascendere gli stereotipi che ancora persistono.

 

In questo modo, l'odore di erba non è più una brutta cosa, ecco perché gli influencer di bellezza di fascia alta hanno adottato fragranze che sono state progettate con l'obiettivo di evidenziare l'aroma della cannabis, come la tabella delle equivalenze delle fragranze Yodeyma sono i suoi profumi che mettono in risalto gli aromi di agrumi?, legnoso e dolce.

 

Tra la cannabis ce n'è una chiamata Dirty Grass, che ha un aroma terroso e il suo prezzo è USA $185 con 500 miligramos de aceite CBD derivado de cáñamo en cada botella.

 

Questa è l'ultima uscita di Douglas Little da Heretic Parfum, chi è il naso dietro le fragranze naturali di Goop. Altro, che possiamo menzionare è Chronic (noi $175), che è del marchio svedese 19-69 contenente note di pompelmo e muschio. Entrambi sono disponibili da Barneys New York.

 

A quanto sopra, altri come Cannabis Eau De Parfum si sono uniti (US$ 165) di Malin + Goetz, dove note floreali bianche si bilanciano con erbe speziate, e replica (USA$ 126) di Maison Margiela, un'ode al festival musicale di Woodstock descritto come profumato di "patchouli e germogli freschi".

 

Poiché la marijuana sta guadagnando una maggiore accettazione, per quanto riguarda sia la regolamentazione giuridica che l'opinione pubblica, quienes crean fragancias han ido encontrando nuevas formas de trascender cualquier estereotipo que persista.

 

Stanno anche approfittando della mania che il CBD ha generato che colpisce quasi tutte le industrie di consumo e ora è stata presentata in tutto, da shampoo e gomme, anche mascara e dolcetti per animali.

 

Secondo i ricercatori, il mercato del CBD solo negli Stati Uniti potrebbe costare intorno agli Stati Uniti $24,000 milioni per lui 2023. Il mercato globale delle fragranze è stato valutato negli Stati Uniti $52,700 milioni nel 2018 per quello che dovrebbe valere US $72,300 milioni per lui 2024, Ecco come sottolinea Mordor Intelligence.

 

Andrew Goetz, chi è il co-fondatore di Malin + Goetz, sostiene che il nome di Cannabis Eau de Parfum della sua azienda si è comportato in modo rischioso anche quasi dieci anni fa, e questo perché la marijuana ricreativa era ancora per lo più illegale. "Ora ognuno sta cercando di trovare la propria strada e la propria opportunità", limita che la versione a candela (noi $55) continua ad essere un bestseller.

 

Sebbene i principali attori del mercato come, il catalogo delle equivalenze dei profumi Yodeyma, L’Oreal, Estée Lauder y Chanel, attualmente non hanno prodotti correlati alla cannabis, potrebbe essere solo questione di tempo. “En los últimos dos años en la categoría de belleza, el cannabis se ha convertido en una de esas piezas de conversación reales”, detiene Levy.