La carbonara blog

Modi per mantenere un consumo efficiente durante la vita quotidiana

Con l'impatto negativo della maggior parte delle attività in corso sul pianeta, È ora di iniziare a studiare i diversi modi di risparmiare energia ed efficienza che avvantaggiano il pianeta e ci offrono ancora una vita normale. Ridurre i consumi può sembrare difficile ma oggi abbiamo a disposizione diverse opzioni per ridurre i consumi in casa e migliorare un po 'i danni all'ambiente.. Alcuni suggerimenti per ridurre al minimo i danni sono facili da seguire, come controllare l'alimentazione elettrica utilizzata a casa o al lavoro., poiché molte volte è probabile che questo sia più alto del necessario e abbassandolo si risparmia sulla bolletta della luce.

Cambiare l'uso delle lampadine convenzionali per le lampadine a led è un altro modo per ridurre la bolletta elettrica, spegni le luci quando non sei nella stanza e cerca di sfruttare al massimo la luce del sole. Allo stesso modo, possiamo acquistare elettrodomestici a basso consumo facilmente reperibili sul mercato e con certificato di consumo A +++, con questo garantiamo un uso efficiente poiché tutti questi apparecchi sono programmati per ridurre i consumi di elettricità e acqua. Se vivi in ​​un paese che deve affrontare inverni piuttosto estremi, puoi controllare il termostato del riscaldamento, indossare un po 'più di vestiti a casa e ridurre al minimo i consumi.

Quando aumenta di un grado, il riscaldamento rappresenta a 7% consumo aggiunto. Una delle principali fonti di perdita di calore sono le finestre, perché il riscaldamento faccia il suo lavoro con minori consumi, è importante controllare in inverno che la carpenteria sia in condizioni ottimali, o posizionare un isolamento termico per migliorarli. È inoltre possibile installare doppi vetri per ridurre la necessità di riscaldamento degli ambienti..

Quando arrivano i mesi caldi, puoi usare ventilatori a soffitto invece di un condizionatore d'aria per mantenere fresche le tue stanze., poiché sono efficaci nel disperdere il calore e possono abbassare la sensazione termica fino a 4 gradi. La cosa più importante è che tu abbia sempre una ventilazione adeguata nella tua casa in modo che l'aria venga rinnovata con efficienza e qualità. È meglio avere una ventilazione incrociata, da 10 i minuti durante la mattinata saranno sufficienti. Quelle zone calde che di notte effettuano la ventilazione incrociata rinfrescano maggiormente gli ambienti, sbarazzarsi del calore accumulato durante la giornata.

Le automobili possono influenzare la riduzione dei consumi energetici se sfruttiamo al massimo la benzina, Questo può essere ottenuto guidando sotto il 120 km / he mantenendo la tua auto nelle migliori condizioni possibili, poiché non necessitando di essere riempito meno costante, risparmi le tue tasche e l'ambiente. Usa l'acqua quanto basta e necessaria, poiché il suo uso irrazionale è uno dei principali fattori che ne provocano la perdita, e utilizzandolo in modo consapevole risparmiamo sulla bolletta e aiutiamo l'ambiente che è in definitiva la nostra casa.