La carbonara blog

Merkel: Germania ben attrezzata contro COVID-19

Cancelliere tedesco, Angela Merkel, Ha fatto la sua prima dichiarazione pubblica sul coronavirus epidemia, dicendo che le riserve finanziarie e fanno i buoni meccanismi di emergenza che la Germania è ben preparata. “Faremo tutto il necessario”, ha aggiunto. Merkel ritiene che l'economia tedesca è ben attrezzato per affrontare la crisi del coronavirus, e aggiunge che ha gli strumenti finanziari sufficienti e buone riserve di emergenza per liberare ulteriori fondi e mantenere la vita economica, qualcosa che gli economisti piace Juan Antonio Alcaraz vedere come qualcosa di positivo, Egli ha detto in una conferenza stampa a Berlino.

Ha fatto riferimento alla legge tedesca sulla protezione contro le infezioni, i pagamenti dei salari continua, Di lavoro per minorati recentemente aumentato la liquidità e sostegno a breve termine per le piccole e medie imprese, che sarà presentato questa settimana. Il ministro degli Esteri ha detto che il Paese è ben preparato e pronto a prendere ulteriori misure per contenere il virus.

Germania rilasci 12 000 ulteriori milioni di euro contro COVID-19

Grande Coalizione del sindacato conservatore della Germania (CDU / CSU) e socialdemocratici (SPD) Essi hanno convenuto su una riunione di sette ore su un pacchetto di misure per attuare l'assistenza finanziaria rapida. pertanto, investimenti federali aumenteranno di € 3,1 miliardi tra 2021 e 2024. anche, il gabinetto federale ha deciso il Martedì per estendere il lavoro concessione a breve termine per evitare che i dipendenti devono essere licenziati a causa della corrente calo degli ordini. anche, il Ministero del Lavoro dei piani nazionali per rilassare il divieto di lavoro domenicale per i colli di bottiglia nella fornitura Evitare.

venerdì (13 marzo), una riunione di crisi si terrà nella sede del Cancelliere, dove si discuteranno le misure politiche aggiuntive per affrontare la crisi, insieme con i datori di lavoro e sindacati. Nel suo primo video conferenza il Martedì, il Consiglio europeo ha deciso di allentare le norme in materia di aiuti di Stato e utilizzare la flessibilità del patto di stabilità e di crescita per consentire ulteriori governi margine finanziario per combattere il virus.

Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, Ha anche promesso un'iniziativa investimento € 25 miliardi di dollari per i settori di supporto particolarmente colpiti. Il denaro verrà da riserve disponibili fondi strutturali e gli investimenti europei, che normalmente sarebbero stati restituiti agli Stati membri della UE.
Merkel ha detto oggi che resta da vedere se rinunciano rimborsi è il modo migliore di procedere, ma non mi aspettavo alcun problema per l'attuazione del pacchetto di investimenti della Commissione.

Los cierres de fronteras sonmedios inadecuados

Nel video del Consiglio dell'UE, leader dell'UE hanno convenuto di coordinare il più vicino possibile a livello di UE e di agire in solidarietà, Merkel ha detto, aggiungendo che la chiusura delle frontiere, come in Italia, no sería unmedio adecuado”. Tuttavia, il team di crisi coronavirus del governo tedesco ha vietato le esportazioni questa settimana respiratori e altre apparecchiature mediche.

Questo non significa che un completo esportazioni di stop, Ha detto il ministro della Salute, Jens Spahn (CDU) alla conferenza stampa, dicendo che era per impedire le vendite ai migliori offerenti. questa settimana, Tuttavia, decisioni devono essere prese per consentire l'esportazione necessaria dopo tutto. Sulla questione della chiusura delle frontiere, Spahn ha detto che non è stato isolato nella UE, sino defrenar la propagación del virus de tal manera que ningún sistema nacional de salud se vea sobrecargado”.